EDIZIONE '19

Gallery

RELATORI

fundraising
arrow

Gianandrea Abbate

Ceo Emotional marketing
close
10 ottobre - 11:25 – 13:00: Emotional Fundraising 2.0
Amministratore delegato di Emotional Marketing - Istituto di Ricerche e Marketing - e partner di MindGate, società di ricerca di nuove tecnologie nell’ambito della comunicazione.

È promotore in Italia dello sviluppo di una nuova metodologia di ricerca – la Psicolinguistica – che studia l’incremento dei ritorni comunicazionali e i meccanismi inconsci dell’efficacia.

È stato partner del laboratorio di comunicazione dell’Università Cattolica di Milano, docente alla Sda Bocconi, alla scuola di PaloAlto, all’Università di Parma e alla Business School del Sole 24 ore.
communication
arrow

Andrea Albanese

Social Media Marketing e Digital Communication Advisor
close
10 ottobre alle 14:15 – 16:30 “Come utilizzare al meglio i social network per costruire una campagna di successo”
Andrea Albanese è Social Media Marketing Manager e Digital Communication Advisor, Project Manager, Teacher, Linkedin Specialist. CEO di WMM, professore presso IUSVE, Docente della Business School de IlSole24Ore, del CUOA, del CUI (Centro Universitario Internazionale), e di altri Master/Università. Ha condotto alcune importanti ricerche sull’utilizzo dei Social Media in azienda per SDA Bocconi ed è stato docente e membro del comitato scientifico SNID (Social Network Influence Design) Master Poli.Design Politecnico Milano; Organizzatore del ‘Social Media Marketing Day Italia’ #SMMdayIT (espressione delle communities di oltre 40.000 professionisti in area social e digital). Fondatore del ‘Centro di Competenza Permanente Social e Digital’ a Milano. All’interno delle sue aree di riferimento conduce attività di ricerca, formazione e consulenza per aziende private ed organizzazioni pubbliche italiane.
managementskill
arrow

Chiara Alzati

Allenatrice di Public Speaking & Video Public Speaking
close
10 ottobre - 14:15 – 16:00: Fundraising public speaking (elevator pitch).
Chiara Alzati allena Imprenditori, Professionisti, Manager e Startupper a esprimersi con metodo, carisma, originalità̀ ed empatia nel Public Speaking e nel Video Public Speaking.

Dal 2011 è membro di Toastmasters International, la più̀ grande organizzazione mondiale per lo sviluppo del Public Speaking e della Leadership. Nel 2018 si è classificata Prima ai Campionati Nazionali di Public Speaking nella specialità di valutazione efficace in italiano e Seconda nella specialità di discorso preparato in lingua tedesca.

Presentatrice in Eventi Aziendali e Convention, Nazionali e Internazionali, è l’unica professionista in Italia che insegna come applicare il Metodo TTI Success insights® al Public Speaking e al Video Public Speaking: un Metodo semplice e divertente per capire qual è il nostro Stile di Comunicazione e come possiamo adeguarlo con flessibilità a quello dei nostri interlocutori.
arrow

Enrica Arena

Co-Founder Orange Fiber
csr
close
14:15 – 16:00 Panel CSR: Una relazione che crea valore. Case history innovative e di successo tra mondo profit e nonprofit.
Nata a Catania, laureata in Cooperazione Internazionale per lo sviluppo e in Comunicazione ha maturato diverse esperienze in ambito comunicazione no-profit e project management tra cui un anno in Egitto come PR Specialist per la Bibliotheca Alexandrina e Project Assistant per UNDP-Egypt.
Lì ha scoperto la passione per l’imprenditoria sociale come motore di crescita e sviluppo che la accompagna tutt’oggi.
Si è unita al progetto contribuendo a trasformarlo in realtà, in una prima fase raccontando l’idea ai contest per startup e ai giornalisti.
Ora segue il project management ed è responsabile per la comunicazione, il fundraising, il commerciale e la partecipazione a bandi e concorsi nazionali ed internazionali.
arrow

Giuliana Baldassarre

Coordinatore del percorso di formazione “Manager delle Imprese Sociali e del Non Profit” SDA Bocconi
csr
close
10 ottobre - 14:15 – 16:00: Panel CSR: Una relazione che crea valore. Case history innovative e di successo tra mondo profit e nonprofit
Una laurea in economia e una forte passione per il sociale la portano a Milano a frequentare la prima edizione del Master Np& Coop in SDA Bocconi. Si aggiunge qui un’altra passione: la formazione.

Ecco che non si separa più dal Master e dalla Sda, attraverso attività di ricerca e formazione e infine dal 2015 come Direttrice.

Ha pubblicato numerosi articoli e libri sui temi delle politiche sociali, del fundraising e della social entrepeunership.

Attualmente è coordinatrice del percorso di formazione “Manager delle Imprese Sociali e del Non Profit” presso la SDA Bocconi.
arrow

Fabrizio Bartoccioni

Presidente Fondazione Vertical
communication
close
10 ottobre - 10:00 – 11:15: Plenaria: Reinventarsi per superare una situazione criticae trasformarla in un’opportunità per migliorare se stessi e aiutare gli altri.
Fabrizio Bartoccioni nasce a Roma nel 1977; giovanissimo, ad appena 17 anni, in seguito a un tuffo in piscina, si provoca una lesione midollare che lo costringe su di una sedia a rotelle. Si trasferisce presso il centro specializzato nelle cure della paralisi del Miami Project to Cure Paralysis, dove si sperimentano metodi innovativi di ricerca altamente specializzati e finalizzati al recupero corporeo e cognitivo del paziente, oltre che ad un notevole miglioramento della qualità della vita dello stesso.
L'esperienza maturata negli Stati Uniti spinge Fabrizio verso una consapevolezza maggiore della possibilità offerte dalla ricerca scientifica pertanto decide di approfondire le conoscenze maturate, attraverso una serie di percorsi formativi finalizzati all'acquisizione di nozioni spendibili nel contesto sociale, politico ed economico delle cause sociali che mirano a sostenere le organizzazioni no-profit. A tale proposito la formazione è finalizzata nella Fundraising School di Roma e presso il CESV (Centro Servizi per il Volontariato) della Regione Lazio. Contestualmente all'iscrizione universitaria presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" (2001) promuove la raccolta di sangue per l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, occupandosi della gestione informatica e dell'organizzazione delle raccolte. Nel 2002 intanto propone la prima rivista telematica focalizzata sulla ricerca per le lesioni midollari "Midollo Spezzato", sfociata poi nella collaborazione con la multinazionale Coloplast.
Nel 2004 fonda insieme ad Alessio La Rocca il Comitato Tuttinpiedi concernente l'istituzione della “Giornata Nazionale per la Ricerca sulle Lesioni Midollari”, poi effettivamente istituita dal 2008 nel giorno 4 aprile. L'evoluzione naturale di tale concentrazione di obiettivi si è poi concretizzata nel 2005 con la creazione di VERTICAL – Fondazione Italiana per la Cura della Paralisi ONLUS l'unica ONP in Italia nata con lo scopo di raccogliere risorse finanziarie da destinarsi alla ricerca scientifica di progetti d'eccellenza che abbiano come fine precipuo la cura delle lesioni midollari e delle conseguenze della paralisi. Oltre ciò promuove la raccolta di fondi attraverso la creazione di format originali, quali "Modelle & Rotelle", evento di risonanza internazionale che propone per la prima volta una sfilata d’alta moda di modelle in piedi ed in carrozzina, unite dalla motivazione benefica della causa, in collaborazione con Roma Capitale, AltaRoma e la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità e con il supporto professionale e artistico di Patrizia Mirigliani (Miss Italia) e Andrea Bocelli. Del resto, l'importanza di tale evento è stata riconosciuta dallo stesso Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, il quale ha ritenuto doveroso insignire Fabrizio Bartoccioni della Medaglia di Rappresentanza per "il valore sociale dell’evento" (1/12/2012), nell'ambito delle iniziative e dei progetti considerati meritevoli riguardo i rapporti con la società civile.
arrow

Karim Bartoletti

Partner/Executive Producer Indiana Production
communication
close
11 ottobre - 15:00 – 16:00: Plenaria Comunicazione: Creatività per bene: come nascono le migliori campagne di comunicazione sociale.
Karim Bartoletti è un pluripremiato produttore Italiano con un background professionale variegato ed una grande esperienza internazionale. Nato a Ginevra, cresciuto fra l'Iran, l'Italia, e gli Stati Uniti, Karim ha frequentato la Northwestern University di Chicago iniziando la sua carriera professionale negli USA presso l’agenzia DDB/Chicago e poi la Y&R/Chicago in cui entra nel 1999 come SVP/Director Of Broadcast Production diventando il più giovane Head of Production d’agenzia di tutti gli Stati Uniti. Nel 2002, Karim, rientra in Italia per lavorare come Executive Producer in Filmmaster Productionsdi cui diventa Socio nel 2006. Dopo 13 anni di grandi successi professionali e societari, nell’ aprile 2015, diventa socio ed Executive Producer di Indiana Production prendendo la direzione generale della divisione Advertising e Brand Content della casa di produzione in cui autorialità, creativtità e produzione si fondono. Nella sua carriera ha prodotto campagne per Budweiser, Bud Light, McDonald’s, Audi, FIAT,Gucci, Alfa Romeo, Ariston, Exxon/Mobil, Energizer, Ermenigildo Zegna, West Lotto, Renault, Ferrero, e moltissimi altri, vincendo tutti i maggiori premi nel mondo dell’advertising, fra cui Cannes, Eurobest, D&AD, NY Festivals, Clio, Mobius e London International. Karim e’ stato invitato a partecipare e/o a presiedere a gran parte dei festival internazionali e nazionali incluso BEA, Clio, Mobius, New York Festivals, AICP e KIAF, ADCI, Eurobest – di quest’ultimi e’ stato anche presidente di giuria - e CannesLions. La formazione e’ molto importante per Karim, che da qualche anno, collabora e insegna come “visiting professor” con gran parte delle scuole di comunicazione presenti in Italia – fra cui il Politecnico/Poli. Design, lo IED, la NABA, lo IULM, l’Accademia di Comunicazione.E’ un membro eletto del consiglio direttivo dell'ADCI dal 2014 e un neo-eletto membro del consiglio direttivo di CPA - l’associazione delle case di produzione pubblicitarie Italiane, nonché nel board di IF! - Italians Festival, il piu’ importante festival sulla creativita’ in Italia. Karim parla 4 lingue, vive a Milano con sua moglie e i suoi 2 figli, ed e’ certo che verra’ ricordato piu’ per #cosechenonpossodire e #bestofcannes che per qualsiasi altro “achievement” decantato in questa bio.
csr
arrow

Laura Bartolucci

Responsabile Strategic Unit Atlantis Company
close
10 ottobre - 16:15 – 17:30: L’energia che si scatena tra dati e creatività genera innovazione nel fundraising.
Da sempre legata al terzo settore, ha sviluppato nel corso degli anni forti competenze nella pianificazione strategica e nelle attività di database intelligence al servizio del nonprofit.
fundraising
arrow

Roger Bergonzoli

Direttore Generale Fondazione Santa Rita da Cascia
close
11 ottobre - 10:00 – 11:30: Panel Fundraising / Comunicazione: Organizzare eventi di successo per valorizzare il brand della propria organizzazione. Case studies.
Dal 2018 è direttore generale della Fondazione Santa Rita da Cascia di cui ha seguito, come responsabile fundraising e comunicazione, la costituzione nel 2012 e la successiva start up.In oltre 13 anni di attività nel non profit ha avuto modo di operare nei vari ambiti del fundraising. Il focus sulla relazione col donatore lo ha condotto a ripensare ed innovare processi e prodotti,favorendo e alimentando una crescita armonica e costante della raccolta fondi. Per questo approccio relazionale viene coinvolto come formatore e relatore nell’ambito di eventi e percorsi di formazione, in Italia e all’estero, in cui trasmettere la cultura del buon fundraising. Membro del comitato scientifico e docente del primo Master italiano in Fundraising,Comunicazione e Management per gli enti religiosi presso la Pontificia Università Antonianum,Docente presso The Fundraising School e Social Change School. Membro dell’advisory board delladivisione italiana TechSoup, la prima piattaforma internazionale che supporta e accompagna le organizzazioni non profit nel processo di digitalizzazione.Nel 2017 vince l' Italian Fundraising Award come fundraiser dell' anno.
fundraising
arrow

Giovanna Bonora

Head of High Value Giving, Vidas
close
11 ottobre - 11:45 – 13:15: Costruire partnership vincenti con le aziende. Case studies.
Fundraiser con 17 anni di esperienza, ha lavorato in ogni settore del non profit: dal socio-sanitario alla cultura, dalla cooperazione internazionale all'educazione. Si è occupata anche di comunicazione, ricerche di mercato e CSR all’interno di una multinazionale.

Attualmente gestisce un portfolio internazionale di aziende e fondazioni per l’Università Bocconi e ha all’attivo importanti partnership nel segno del sostegno filantropico alla ricerca, all’educazione e al talento.

Vincitrice dell’Italian Fundraising Award 2019, categoria Fundraiser professionista.
arrow

Francesco Bozza

VP e Chief Creative Officer Grey Italia
communication
close
11 ottobre - 15:00 – 16:00: Plenaria Comunicazione: Creatività per bene: come nascono le migliori campagne di comunicazione sociale.
Francesco Bozza, VP e Chief Creative Officer di Grey Italia.Durante la sua carriera ha vinto più di 100 tra premi nazionali ed internazionali tra cui Cannes, Clio, Eurobest, Epica, New York Festival e Art Directors Club Italiano, lavorando per alcune delle marche più importanti del mondo, da Coca-Cola a BMW, da Samsung a Continental. Nel 2015 è stato giurato al Cannes Lions International Festival nella categoria Film.

Dal 2018 fa parte del Consiglio Direttivo dell’Art Directors Club Italiano, collabora con ZeligTV ed è l’autore, insieme a Gino & Michele, del successo editoriale “Anche le formiche nel loro piccolo postano” pubblicato da Baldini & Castoldi.
arrow

Casa Surace

Factory e casa di produzione
guest
close